sistema museo
megafono
immagine
L'Oasi WWF del Lago di Alviano riapre le sue porte
Alviano (TR), Oasi del lago di Alviano
L'Oasi WWF del Lago di Alviano riapre le sue porte
L'area naturalistica, fortemente danneggiata dall'alluvione di novembre, riprenderà a Pasqua le visite e le attività didattiche
Riaprirà il prossimo 31 marzo l'oasi di Alviano, il cui territorio era stato devastato in novembre dalla piena del fiume Tevere e del torrente Paglia, un'ondata che aveva lasciato dietro di sè solo fango e detriti.
L'oasi di Alviano, circa mille ettari di superficie, è gestita dal Wwf ed è una delle storiche aree naturalistiche italiane ed uno dei paradisi italiani dei birdwatcher, con la possibilità di avvistare circa 150 specie di uccelli acquatici, fra cui aironi, cormorani e falchi.
Con le alluvioni del 12 novembre 2012, santuari per habitat e specie in via di estinzione e delicati ecosistemi protetti grazie all’azione di tutela del WWF Italia e al sostegno dei cittadini, sono diventati un luogo dove ha regnato la devastazione con allagamenti che hanno travolto ponti, cartelli, staccionate, bacheche, sommerso osservatori per uccelli, isolotti e rifugi per animali, interrotto strade e sentieri, gonfiato stagni e lagune in grado di contenere l’acqua che altrimenti si sarebbe ulteriormente riversata sulle abitazioni e sulla popolazione. E' il prezzo pagato da alcune delle più preziose Oasi fluviali del WWF come il Lago di Alviano, in Umbria, letteralmente inondata e con gravissimi danni alle strutture. In particolare Alviano, sul Tevere è finita per ben 4 metri sotto il livello d’acqua e, da una prima ricognizione, risulta aver subito danni per molte decine di migliaia di euro, questo ha portato alla chiusura al pubblico per molti mesi.

Dopo oltre 4 mesi di chiusura l'Oasi riaprirà i suoi cancelli. Il giorno previsto è quello in concomitanza con la Santa Pasqua scelta anche per festeggiare simbolicamente la "resurrezione" di questo splendido scrigno di biodiversità, a 50 anni esatti dalla sua creazione. Infatti l’Oasi è nata da uno sbarramento artificiale del Tevere nel 1963, che inaspettatamente ha dato origine a 500 ettari di zona umida, palude ed acquitrini, scelti come luogo di riproduzione e di sosta da 150 specie di uccelli acquatici e migratori.
Per ora è possibile visitare solamente una parte del sentiero, ma i lavori continueranno a procedere alacremente per consentirci di rendere fruibile l'intero percorso.

Per informazioni
Telefono/fax 0744/903715 cell Oasi 333/7576283
E-mail: lagodialviano@wwf.it

Autore: Sistema Museo
Data di pubblicazione: 27 marzo 2013
altri appuntamenti
PAGINE A COLORI
27 febbraio, 18 e 22 marzo 2019
PAGINE A COLORI
Corato (BA)
L'OFFICINA DEL CARNEVALE
28 febbraio 2019, ore 15.30
L'OFFICINA DEL CARNEVALE
Laboratorio creativo in maschera
Bettona (PG)
Spello e Amelia a TourismA
22-24 febbraio 2019 / Evento Spello 24 febbraio, ore 14.30
Spello e Amelia a TourismA
Salone Archeologia e Turismo Culturale
Firenze (FI)
Presentazione del documentario “Mi ricordo Mario Giacomelli”
24 febbraio 2019, ore 17
Presentazione del documentario “Mi ricordo Mario Giacomelli”
Recanati (MC)
Proroga la mostra RECIPĔRE con appuntamenti con l’Arte Contemporanea
Iniziative: 19 e 23 febbraio. Mostra fino 10 marzo 2019
Proroga la mostra RECIPĔRE con appuntamenti con l’Arte Contemporanea
Corato (BA)
FIABE A MERENDA
10, 17 e 24 febbraio 2019, ore 16
FIABE A MERENDA
Carbonia (CI)
MEZZ’ORA DOPO LA CHIUSURA Una passeggiata nella storia
22 febbraio 2019, ore 19
MEZZ’ORA DOPO LA CHIUSURA Una passeggiata nella storia
Nuove vie…nuove storie
Spoleto (PG)
LUCE d'ARTE
su prenotazione
LUCE d'ARTE
Montefalco (PG)
ORVIETO UP & DOWN
percorso di visita
ORVIETO UP & DOWN
Scopri i meravigliosi saliscendi della città della rupe
Orvieto (TR)
CASCIA: musei, arte e scuola
Anno scolastico 2018/2019
CASCIA: musei, arte e scuola
Proposte di attività didattica museale per le scuole del comprensorio del Comune di Cascia
Cascia (PG)
BEVAGNA CITTA' MUSEO: biglietto unico
venerdì, sabato e domenica
BEVAGNA CITTA' MUSEO: biglietto unico
Visite guidate Museo, Mosaico delle Terme Romane e Teatro Torti
Bevagna (PG)
LINEA DIRETTA DALLA VILLA DEI MOSAICI DI SPELLO
Tutti i giorni di apertura del museo
LINEA DIRETTA DALLA VILLA DEI MOSAICI DI SPELLO
18 minuti di curiosità
Spello (PG)
SPELLO DI VICOLO IN VICOLO. Alla scoperta della città
Domenica e festivi
SPELLO DI VICOLO IN VICOLO. Alla scoperta della città
Spello (PG)
Visita Formato Famiglia
dal martedì alla domenica
Visita Formato Famiglia
Perugia (PG)
Le aperture al pubblico della Biblioteca Comunale
febbraio 2019
Le aperture al pubblico della Biblioteca Comunale
Bettona (PG)
cerca news
città
categoria
[X]
data
parola chiave
avvia ricerca
cerca
immagine
immagine
immagine
immagine
immagine
immagine
immagine
Cisterne romane
approfondimenti
GROTTAGLIE visita speciale per ipovedenti
"Un museo a misura di bambino" NARNI Palazzo Eroli
video
GERMANICO RACCONTA /Amelia (Tr)
VIDEO Benozzo Gozzoli e Montefalco
GERMANICO RACCONTA /Amelia (Tr)