sistema museo
megafono
immagine
A ME IL MOUSE. I ragazzi su Wikipedia UPLOAD VS DOWNLOAD
Perugia (PG)
A ME IL MOUSE. I ragazzi su Wikipedia UPLOAD VS DOWNLOAD
Progetto di educazione al patrimonio e di cittadinanza attiva attraverso l'uso consapevole dell'informazione sul web
Una produzione del sapere consapevole: "A me il mouse. I ragazzi su Wikipedia, upload vs download" è il nuovo progetto di valorizzazione didattica dei Musei dei Comuni aderenti alla Convenzione Terre & Musei dell’Umbria, presentato ufficialmente questa mattina 5 giugno presso il Teatro Brecht di Perugia.

Il progetto era dedicato ai ragazzi delle scuole secondarie di primo e secondo grado dei Comuni aderenti alla Convenzione Terre & Musei dell’Umbria: Amelia, Bevagna, Cascia, Deruta, Montefalco, Montone, Spello, Trevi, Umbertide. Undici classi, per un totale di 214 studenti, sono state coinvolte in un lavoro di revisione, integrazione e produzione di testi per la voce del proprio museo cittadino su Wikipedia, la principale e più autorevole enciclopedia virtuale.I ragazzi, che usano generalmente il web come fruitori passivi di informazioni già pronte all’uso, sono stati coinvolti nel ruolo speciale di autori, scoprendo quando sia importante il controllo della veridicità delle informazioni su internet. Il progetto didattico è stato curato della società Sistema Museo e realizzato grazie al contributo della Regione Umbria.

CLICCA E SFOGLIA L'OPUSCOLO DESCRITTIVO

Durante la presentazione, con un click in diretta, i ragazzi hanno messo online il loro lavoro, visibile così fin da ora a chiunque navighi in rete. Alla presentazione sono intervenutiAntonella Pinna, dirigente Supporto Sistema Museale della Regione Umbria, Giulio Proietti Bocchini, coordinatore di progetto del Comune di Spello per Terre & Musei dell’Umbria, Maria Luisa Marchionno, docente di lettere della Scuola Secondaria di primo grado Galileo Ferraris di Spello, Maurizio Tarantino, direttore della Biblioteca Augusta di Perugia che ha seguito i ragazzi nell'elaborazione e redazione informatica dei testi. Ha coordinato la presentazione Simona Menci, responsabile servizi educativi di Sistema Museo. Molto entusiasti i ragazzi, che hanno espresso sul palco la soddisfazione di aver potuto partecipare a questo accattivante progetto formativo, auspicando che ci siano iniziative simili anche per il prossimo anno scolastico.

Le voci Wikipedia prodotte sono: Museo civico archeologico e Pinacoteca Edilberto Rosa di Amelia, Museo civico di Bevagna, Museo di Palazzo Santi di Cascia, Museo Regionale della Ceramica di Deruta, Complesso museale di San Francesco di Montefalco, Museo comunale di San Francesco di Montone, Pinacoteca civica di Spello, Complesso museale di San Francesco di Trevi, Museo civico di Santa Croce di Umbertide. Per la promozione e divulgazione dei risultati del progetto è stata prodotta una breve pubblicazione illustrativa.

Per Fabrizio Bracco, Assessore alla Cultura e al Turismo della Regione Umbria, si tratta di un esperimento importante e significativo, che può essere proposto quale “buona pratica” all’interno dell’Agenda Digitale dell’Umbria. Il progetto si segnala perché evidenzia le possibilità di collegare gli istituti culturali (musei e biblioteche) alla scuola e al web, con attività che non siano meramente didattiche o promozionali, ma di reale contributo all’innalzamento delle competenze digitali e all’uso consapevole di Internet.

"Questo innovativo progetto, unico a livello regionale - ha sottolineato Antonella Pinna - è stato finalizzato a favorire un’esperienza di educazione al patrimonio e di cittadinanza attiva attraverso l’uso consapevole dell’informazione sul web. Si è trattato di un efficace esperimento, in cui anche gli operatori museali e gli insegnanti si sono messi in gioco. L’iniziativa ha inteso promuovere in chiave innovativa la conoscenza e la valorizzazione del patrimonio culturale, insieme allo sviluppo di competenze legate alla ricerca e rielaborazione critica del sapere, in una dimensione particolarmente familiare alle giovani generazioni".

L’attività si è svolta in diverse fasi: la prima in Biblioteca con un incontro introduttivo su Wikipedia e la condivisione delle finalità del progetto; la seconda al Museo con incontri per approfondire la conoscenza delle opere e dei reperti, i collegamenti con il territorio e la storia, le informazioni significative per descrivere e promuovere le collezioni. Infine i ragazzi hanno portato avanti a scuola le attività di ricerca delle informazioni e la redazione dei testi. Il percorso si è concluso con l’inserimento delle voci sul web, attraverso criteri e modalità previsti da Wikipedia.

Il progetto, realizzato dagli operatori di Sistema Museo, è stato realizzato con la preziosa collaborazione del dottor Maurizio Tarantino, Direttore della Biblioteca Augusta di Perugia, e ha visto la fondamentale partecipazione degli insegnanti delle classi coinvolte. Il coordinamento per la Convenzione Terre & Musei dell’Umbria è del dottor Giulio Proietti Bocchini, mentre la supervisione progettuale è stata curata dalla dottoressa Antonella Pinna della Regione Umbria.

"Wikipedia - ha sottolineato Maurizio Tarantino - è il quinto sito più consultato al mondo, ma non tutto quello che vi è scritto è frutto di attente ricerche, come creato da questi ragazzi. Il loro è l'esempio concreto del modo corretto di comporre le voci in questa enciclopedia virtuale. Invito tutti i ragazzi a continuare, anche individualmente, a produrre testi sugli argomenti che conoscono, sempre seguendo il metodo insegnato con questo progetto".


A cura di: Sistema Museo
Con la collaborazione di: Regione dell'Umbria
Autore: Sistema Museo
Data di pubblicazione: 05 giugno 2013
altri appuntamenti
MUSEO IN MASCHERA
03 marzo 2019, ore 16
MUSEO IN MASCHERA
Montone (PG)
I sentieri del Museo. Dai reperti ai luoghi, a passeggio con gli archeologi
03 marzo 2019, ore 10.15
I sentieri del Museo. Dai reperti ai luoghi, a passeggio con gli archeologi
Spoleto (PG)
L'OFFICINA DEL CARNEVALE
28 febbraio 2019, ore 15.30
L'OFFICINA DEL CARNEVALE
Laboratorio creativo in maschera
Bettona (PG)
Spello e Amelia a TourismA
22-24 febbraio 2019 / Evento Spello 24 febbraio, ore 14.30
Spello e Amelia a TourismA
Salone Archeologia e Turismo Culturale
Firenze (FI)
Presentazione del documentario “Mi ricordo Mario Giacomelli”
24 febbraio 2019, ore 17
Presentazione del documentario “Mi ricordo Mario Giacomelli”
Recanati (MC)
Proroga la mostra RECIPĔRE con appuntamenti con l’Arte Contemporanea
Iniziative: 19 e 23 febbraio. Mostra fino 10 marzo 2019
Proroga la mostra RECIPĔRE con appuntamenti con l’Arte Contemporanea
Corato (BA)
FIABE A MERENDA
10, 17 e 24 febbraio 2019, ore 16
FIABE A MERENDA
Carbonia (CI)
MEZZ’ORA DOPO LA CHIUSURA Una passeggiata nella storia
22 febbraio 2019, ore 19
MEZZ’ORA DOPO LA CHIUSURA Una passeggiata nella storia
Nuove vie…nuove storie
Spoleto (PG)
LUCE d'ARTE
su prenotazione
LUCE d'ARTE
Montefalco (PG)
ORVIETO UP & DOWN
percorso di visita
ORVIETO UP & DOWN
Scopri i meravigliosi saliscendi della città della rupe
Orvieto (TR)
CASCIA: musei, arte e scuola
Anno scolastico 2018/2019
CASCIA: musei, arte e scuola
Proposte di attività didattica museale per le scuole del comprensorio del Comune di Cascia
Cascia (PG)
BEVAGNA CITTA' MUSEO: biglietto unico
venerdì, sabato e domenica
BEVAGNA CITTA' MUSEO: biglietto unico
Visite guidate Museo, Mosaico delle Terme Romane e Teatro Torti
Bevagna (PG)
LINEA DIRETTA DALLA VILLA DEI MOSAICI DI SPELLO
Tutti i giorni di apertura del museo
LINEA DIRETTA DALLA VILLA DEI MOSAICI DI SPELLO
18 minuti di curiosità
Spello (PG)
SPELLO DI VICOLO IN VICOLO. Alla scoperta della città
Domenica e festivi
SPELLO DI VICOLO IN VICOLO. Alla scoperta della città
Spello (PG)
Visita Formato Famiglia
dal martedì alla domenica
Visita Formato Famiglia
Perugia (PG)
Le aperture al pubblico della Biblioteca Comunale
febbraio 2019
Le aperture al pubblico della Biblioteca Comunale
Bettona (PG)
cerca news
città
categoria
[X]
data
parola chiave
avvia ricerca
cerca
immagine
immagine
immagine
immagine
immagine
immagine
immagine
OFFICINE BENELLI
approfondimenti
GROTTAGLIE visita speciale per ipovedenti
"Un museo a misura di bambino" NARNI Palazzo Eroli
video
GERMANICO RACCONTA /Amelia (Tr)
VIDEO Benozzo Gozzoli e Montefalco
GERMANICO RACCONTA /Amelia (Tr)