sistema museo
megafono
immagine
Galleria del Progetto - Palazzo Valvasone Morpurgo
Via Savorgnana, 12 - Udine (UD)
Telefono: 0432 1273742 - Fax: 0432 414745
Tipologia: Spazio espositivo
Orari di apertura:
Aperto in occasione di mostre temporanee; archivi consultabili su appuntamento.
stampa la scheda
download scheda
Palazzo Morpurgo, di eleganti forme settecentesche, dotato di un cortile interno e di un giardino loggiato, venne decorato nel 1805 per iniziativa dei proprietari, i conti Valvason, da Giambattista Canal e da Giuseppe Borsato, con un ciclo di affreschi ispirato a temi canoviani di raffinato gusto neoclassico. Nel 1871 fu acquisito dal banchiere Abramo Morpurgo, il cui figlio Elio divenne sindaco di Udine e senatore, distinguendosi come mecenate e figura di spicco della Udine dei primi del Novecento, rimanendo vittima della shoah nel 1944. Nel 1969 il palazzo venne donato al Comune di Udine dai suoi eredi con l'impegno relativo alla sua destinazione museale.

Attualmente ospita le Gallerie del Progetto, archivi di architettura e design, oltre che mostre a tema in particolare dedicate al mondo della progettazione in Friuli, e il Punto Informa, dove trovare informazioni sulle emergenze storiche, artistiche e architettoniche della città e del circondario ma anche sulle attività e le iniziative locali e indicazioni turistiche in generale risultando per i residenti un valido strumento per acquisire maggiore coscienza dell’identità culturale della città e per i turisti il punto di partenza per la scoperta dell’offerta museale e culturale cittadina.

 
visite guidate
da 60,00 euro a 85,00 euro (a seconda della tipologia).

come arrivare
Dall'autostrada:
Uscita Udine Sud, tangenziale direzione Udine; uscita Udine centro, viale Venezia, P.le XXVI luglio, via Marco Volpe, via Micesio, P.le P.Diacono, via di Toppo p.zzale Osoppo, viale della Vittoria, Piazza Primo Maggio; da qui proseguire a piedi direzione centro,via Manin, Piazza Libertà, via Cavour, via Savorgnana
Uscita Udine Nord, direzione Udine, ss. 13, via Tricesimo, piazzale Chiavris, viale Volontari della Libertà, Piazzale Osoppo, viale della Vittoria, Piazza Primo Maggio; da qui proseguire a piedi direzione centro,via Manin, Piazza Libertà, via Cavour, via Savorgnana

In evidenza
Bookshop e audioguide disponibili solo nei giorni feriali

info & servizi
icona
Bookshop
icona
Servizi per disabili
icona
Servizi Educativi
icona
Visite guidate
spazi culturali in città
«
|
1
|
2
|
»
Museo Etnografico del Friuli. Nuovo Museo friulano delle arti e tradizioni popolari
icona Servizi Educativi
icona Visite guidate
icona Bookshop
icona Servizi per disabili
Museo Etnografico del Friuli. Nuovo Museo friulano delle arti e tradizioni popolari
Udine (UD)
Demoetnoantropologico
Palazzo Giacomelli in via Grazzano ospita il nuovo Museo etnografico del Friuli che ripropone ai visitatori collezioni da tempo inaccessibili e materiali inediti provenienti dalla recente acquisizione della "raccolta Ciceri". L'esposizione è incentrata sui i temi della vita tradizionale cittadina...
Galleria Tina Modotti
Galleria Tina Modotti
Udine (UD)
Spazio espositivo
Lo storico edificio liberty, conosciuto come ex Mercato del Pesce perchè sede del mercato del pesce fino agli anni '90, dal 2009 è intitolato alla celebre fotografa Tina Modotti (Udine, 17 agosto 1896 – Città del Messico, 5 gennaio 1942), ed é divenuto uno spazio permanente per l’esposizione di opere fotografiche, provenienti sia dall’ingente patrimonio conservato nei musei cittadini, sia da fuori città.
MUSEI DEL CASTELLO: Galleria d'Arte Antica, Galleria dei Disegni e delle Stampe, Museo Friulano di Fotografia, Museo Archeologico, Museo del Risorgimento, Lapidario
icona Archivio grafico / fotografico
icona Archivio storico
icona Biblioteca
icona Laboratorio
icona Sale studio
icona Servizi Educativi
icona Visite guidate
icona Bar
icona Bookshop
icona Ristorante
icona Servizi per disabili
MUSEI DEL CASTELLO: Galleria d'Arte Antica, Galleria dei Disegni e delle Stampe, Museo Friulano di Fotografia, Museo Archeologico, Museo del Risorgimento, Lapidario
Udine (UD)
Archeologico - Artistico - Storico
Il suggestivo porticato quattrocentesco che sale da piazza libertà seguendo l'andamento del colle è del 1487; esso si conclude davanti all'antica pieve di S.Maria di Castello, che conserva affreschi duecenteschi e preziose testimonianze artistiche dal periodo longobardo ai giorni nostri...
cerca musei
città
tipologia
parola chiave
avvia ricerca
cerca
immagine
immagine
immagine
immagine
immagine
immagine
Antico Palazzo comunale
approfondimenti
GROTTAGLIE visita speciale per ipovedenti
"Un museo a misura di bambino" NARNI Palazzo Eroli
video
GERMANICO RACCONTA /Amelia (Tr)
VIDEO Benozzo Gozzoli e Montefalco
GERMANICO RACCONTA /Amelia (Tr)