sistema museo
megafono
immagine
3 SCULTORI A MARSCIANO
dal 30/04/2011 al 31/07/2011
3 SCULTORI A MARSCIANO
Palazzo Pietromarchi - Museo dinamico del laterizio e delle terrecotte di Marsciano (PG)
3 SCULTORI A MARSCIANO
Nino Caruso - Alberto Mingotti - Giancarlo Sciannella  

Una mostra che non sarà solo un momento espositivo ma anche un vero e proprio progetto per arricchire la collezione di manufatti in laterizio del Museo. Questo evento del 2011 vuole, infatti, essere la prima edizione di un appuntamento da ripetersi annualmente in cui degli scultori vengono invitati ad esporre a Marsciano e, con l?occasione, a lasciare un loro manufatto in terracotta nella disponibilità del Museo, in modo da andare ad arricchirne la collezione permanente. Ognuno dei tre artisti presenti in questa prima edizione lascerà quindi una propria opera al Museo. La mostra sarà inaugurata sabato 30 aprile alle ore 18.00. Interverranno Alfio Todini, Sindaco di Marsciano, Valentina Bonomi, Assessore alla Cultura del Comune di Marsciano, Nino Caruso, curatore della mostra.  

Nino Caruso, scultore e designer, vive tra Roma e Todi. Ha diretto la sezione ceramica dell?Istituto Statale d?Arte di Roma e l?Accademia di Belle Arti di Perugia. Ha collaborato con numerose industrie della ceramica in Italia, Germania e Giappone e realizzato opere integrate nelle architetture urbane di molte città in tutto il mondo. I suoi lavori sono altresì presenti in Musei e Collezioni pubbliche e private in Italia e all?estero. È anche autore di libri e testi per la televisione sulla ceramica ed in particolare sulle tecniche di lavorazione e decorazione di questo materiale.  

Alberto Mingotti, scultore, è nato a Faenza nel 1954 e vive a Riolo Terme. Il territorio nel quale vive, contraddistinto dall?illustre tradizione della maiolica, lo porta a privilegiare la ceramica per la realizzazione delle opere. In termini stilistici il suo lavoro si colloca fin dagli esordi all?interno dell?esperienza figurativa. Dal 1977 Mingotti è professionalmente attivo a Forlì dove per sei anni conduce, con Marco Tadolini, un laboratorio artigianale di ceramiche. Dal 1980 è docente d?Arte della Ceramica presso la Scuola d?Arte di Faenza dove tuttora insegna. Ha partecipato a molti eventi e mostre legate alla ceramica, sia a livello nazionale che internazionale.  

Giancarlo Sciannella nasce a Castelli, noto centro ceramico abruzzese, nel 1943. Studia nel locale Istituto d?Arte e successivamente all?Accademia di Belle Arti di Roma. All?inizio degli anni Sessanta esordisce come pittore, ma nella seconda metà del decennio comincia a dedicarsi anche alla scultura, operando con la ceramica, materia, questa, che di lì a poco diventerà il suo principale mezzo espressivo. Nel suo quasi mezzo secolo d?attività prende parte a numerose mostre collettive in Italia e all?estero e organizza alcune mostre personali. Le sue opere figurano in musei, istituzioni e luoghi pubblici, in Italia e all?estero.  

Data e orari
30 aprile - 31 luglio 2011
10.30 ? 13.00 / 15.30 ? 18.00
chiuso martedì e mercoledì

Costi

? 3,00 intero
? 2,00 ridotto  (14/ 25 anni, over65, giornalisti, gruppi superiori a 25 persone)
? 1,00 ridotto ( 6 /13 anni)
il costo del biglietto permette la visita al Museo ed alla Mostra

Per informazioni
TeleFax 075 8741152
museo@comune.marsciano.pg.it
cerca mostre
città
categoria
[X]
data
parola chiave
avvia ricerca
cerca
immagine
immagine
immagine
immagine
immagine
immagine
Museo “Beniamino Gigli”
approfondimenti
GROTTAGLIE visita speciale per ipovedenti
"Un museo a misura di bambino" NARNI Palazzo Eroli
video
GERMANICO RACCONTA /Amelia (Tr)
VIDEO Benozzo Gozzoli e Montefalco
GERMANICO RACCONTA /Amelia (Tr)