sistema museo
megafono
immagine
TUSCIAE ANTIQUAE DESCRIPTIO
Magione (PG), Museo della Pesca di San Feliciano
19 maggio - 30 settembre 2012
TUSCIAE ANTIQUAE DESCRIPTIO
Il Trasimeno e la Valdichiana nella raccolta Paolo Gnerucci
Categoria: Arte, Storia
Dopo un’attenta valutazione da parte del Soprintendente archivistico per l’Umbria, Mario Squadroni, il comune di Magione, con la partecipazione del G.A.L. Trasimeno - Orvietano, ha acquisito nel 2008 dal bibliofilo cortonese Paolo Gnerucci, un terzo della sua collezione riguardante il Trasimeno e la Val di Chiana
La raccolta fa parte di una collezione di circa 300 pezzi comprendenti manoscritti, libri, carte geografiche, fotografie, vedute, immagini, relativi alla storia della città di Cortona e dintorni.
Tutto il materiale, frutto di un’attenta ricerca che dura da trent’anni, è stato acquisito attraverso mostre, aste internazionali e su cataloghi di librerie antiquarie e di case d’asta italiane ed estere, tant’è che, ad un certo punto, il collezionista si è trovato a possederne circa trentamila, che poi ha donato all’Università di Siena. Soprattutto l’acquisizione di ogni singolo pezzo è stata effettuata mediante uno studio bibliografico su 2500 repertori, tutti posseduti dal collezionista stesso.
Tutti gli esemplari sono in ottime condizioni, infatti il valore di un libro antico può risultare diverso a seconda delle condizioni in cui si trova: basta una sola pagina mancante a farne cadere la quotazione.
Le edizioni acquisite sono originali, in molti casi rare e spesso si presentano in legatura d’amatore. Il materiale più antico risale al Cinquecento.

versione I-book:
Scarica sul tuo iPad - o sul tuo Pc con iTunes - la versione gratuita
del catalogo iBook della mostra documentaria. Per altre versioni
compatibili acquista il dvd presso i bookshop di Sistema Museo.

View in the iBookstore:
http://itunes.apple.com/us/book/tusciae-antiquae-descriptio/id533456880?ls=1


Codice QR - catalogo mostra
clicca qui per scaricarlo in formato Jpeg


video della mostra


http://www.youtube.com/watch?v=sFu53ka7ymI&feature=youtu.be



"Questo lavoro si divide in due parti strettamente legate tra loro. La prima è dedicata alla catalogazione dei documenti, contenente indicazioni bibliografiche che risultano essere utili punti di riferimento per gli studiosi e la cui lettura stimolerà di certo ulteriori approfondimenti su quanto già scritto intorno al tema della bonifica della Val di Chiana e del prosciugamento del Lago Trasimeno. La seconda parte di questo studio inizia invece con la presentazione di una ventina di cartigli relativi alle carte geografiche della raccolta, con l’unico obiettivo di metterne in risalto il significato decorativo e simbolico. Segue poi la fotoriproduzione di un poemetto giocoso d’inizio ‘900 intitolato ‘L Lago Trasimeno di Adriano Angelini, presente in questa collezione. Redatto in dialetto perugino, è un testo assai raro e difficilmente reperibile persino nelle biblioteche. Quindi, ci è parso doveroso illustrare, mediante un breve scritto, quella che è sicuramente una delle opere di cartografia più importanti e complete d’inizio Ottocento: l’Atlante Generale del geografo di Monte del Lago Bartolomeo Borghi, in cui la sua dimensione europea di cartografo ed “illustratore del mondo”, se ci è consentita la definizione, emerge in maniera limpida e inconfutabile.
Infine, abbiamo ritenuto opportuno consentire l’analisi dettagliata delle carte geografiche, delle stampe e delle foto della raccolta “Paolo Gnerucci”, oltre a 32 mappe tratte dal volume del Borghi, attraverso un apparato documentario contenente i singoli “files immagini”. L’acquisizione digitale e memorizzazione di questa documentazione è stata effettuata in formato JPEG, per la visione della quale è sufficiente un qualunque programma di visualizzazione di immagini".
Francesca Rinchi, Francesco Girolmoni

Sponsor: Unicredit e Coop

La mostra sarà accompagnata, per tutta la sua durata, da una seconda mostra dal titolo "Valdichiana e Trasimeno e L’evoluzione geografica della Val di Chiana, la sua bonifica e le opere idrauliche di regolazioni"

Curatore: Francesca Rinchi, in collaborazione con Francesco Girolmoni, con la partecipazione della Soprintendenza Archivistica per l’Umbria
Catalogo: Il catalogo della mostra è stato realizzato su supporto informatico dvd in formato pdf e contiene inoltre un apparato documentario costituito da tutti i files immagini del fondo Paolo Gnerucci. Lo stesso verrà edito in versione e-book.

Orari di apertura
Dal martedì alla domenica 10.00 – 12.30 / 15.00 – 18.00
Chiuso il lunedì

Info e prenotazioni:
075 8479261
magione@sistemamuseo.it
www.magionemusei.it
Autore: Sistema Museo
Data di pubblicazione: 20 dicembre 2012
servizi educativi in città
icona
AVVENTURE DI LAGO
Museo della Pesca del Lago Trasimeno, Magione
icona
FAVOLE DEL TRASIMENO
Museo della Pesca del Lago Trasimeno, Magione
icona
IL LAGO IN TUTTI I SENSI
Museo della Pesca del Lago Trasimeno, Magione
icona
MONDO PESCI
Museo della Pesca del Lago Trasimeno, Magione
icona
PESCO ANCH'IO
Museo della Pesca del Lago Trasimeno, Magione
icona
VISITA GUIDATA CON IL PESCATORE
Museo della Pesca del Trasimeno, Magione
icona
I PESCIOLINI NELLE MAGLIE DELLA RETE
Museo della Pesca di San Feliciano, Magione
icona
IL TRASIMENO E LA PESCA: futuro e passato a confronto
Museo della Pesca di San Feliciano, Magione
icona
KAMISHIBAI VA A SCUOLA!
presso la struttura scolastica, Magione
icona
LA STAMPERIA DEI RAGAZZI....A SCUOLA!
presso la struttura scolastica, Magione
cerca mostre
città
categoria
[X]
data
parola chiave
avvia ricerca
cerca
immagine
immagine
immagine
immagine
immagine
immagine
amelia, museo archeologico, pinacoteca, germanico, umbria, terni, Nerone Claudio Druso, sistema museo
approfondimenti
GROTTAGLIE visita speciale per ipovedenti
"Un museo a misura di bambino" NARNI Palazzo Eroli
video
GERMANICO RACCONTA /Amelia (Tr)
VIDEO Benozzo Gozzoli e Montefalco
GERMANICO RACCONTA /Amelia (Tr)