sistema museo
megafono
immagine
BEVERLY PEPPER 1963
Spoleto (PG), Palazzo Collicola Arti Visive
03 dicembre 2016 - 26 marzo 2017
BEVERLY PEPPER 1963
Inaugurazione: 3 DICEMBRE 2016 ore 12
A cura di: Gianluca Marziani
Categoria: Arte contemporanea
Palazzo Collicola Arti Visive è lieto di presentare una donazione di 6 sculture del 1963 firmate Beverly Pepper. Un lascito importante quello che l’artista ha fatto al museo spoletino, confermando una continuità di storie e intenti che consolida la lunga presenza della scultrice americana nel territorio umbro.

Nel 1962 Beverly Pepper era l'unica donna e una dei tre nomi statunitensi (assieme a David Smith e Alexander Calder) invitati a partecipare alla mostra storica SCULTURE NELLA CITTA’, curata da Giovanni Carandente. In quell'occasione gli artisti realizzarono le loro opere presso le locali aziende metallurgiche. Sin da allora, la Pepper ha sempre fabbricato direttamente le sue sculture, anche quando eseguite presso gli stabilimenti industriali, le fonderie di bronzo, e le cave di pietra in Umbria, Toscana e Francia.

Gianluca Marziani“Il tema degli equilibri è uno dei più interessanti e misteriosi in arte, rappresenta la magia ineluttabile dell’opera, la sfida alla natura in un incrocio deistico tra l’ambizione creatrice e la crudeltà incosciente del Pianeta. In questo progressivo equilibrio cresce il confronto tra la Pepper e le gobbe sinuose della campagna, i volumi distesi dei prati, le ginniche verticalità dei boschi. La nostra Signora ha sempre amato l’ascesi orizzontale dei giardini, quel modo flessuoso di accogliere i materiali plastici e renderli una biologia dentro il verde, un organismo d’integrazione elementare. Sono installazioni così auree che sembrano parte genetica del paesaggio; solo intensificando la vista rivelano il dono poetico della veggenza cosmica, tipico degli artisti che “sentono” il magnetismo universale e intuiscono i disegni del non visibile. Non si tratta di simulazioni dell’invisibile, quello è il codice delle astrazioni informali; nel suo caso si tratta di costruzioni del plausibile, che significa immaginare dove altri non atterrano, captare punti dove pochissimi giungono...”

Nel 1961 Beverly Pepper espone per la prima volta come scultrice a New York e poi a Roma, presso la galleria Pogliani, con un catalogo firmato Giulio Carlo Argan. Il direttore artistico sezione Arti Visive del Festival dei Due Mondi Giovanni Carandente, dopo aver visitato la mostra, in prevalenza composta da sculture in legno, propone all'artista di esporre l'anno successivo a Spoleto. Le chiede di sperimentare la saldatura, di modellare e scolpire il metallo. L’artista, in breve tempo, apprende le competenze necessarie e nella primavera del 1962 lavora presso le officine italiane dell'Italsider, assieme ad altri dieci fra i maggiori scultori contemporanei. Presso gli stabilimenti siderurgici di Piombino realizza 17 opere di medie dimensioni e 3 grandi volumi per la mostra a cielo aperto “Sculture nella città”. La scultura IL DONO DI ICARO resterà in dono al Comune di Spoleto: è collocata ancora oggi nel luogo per il quale è stata creata, una piccola oasi presso l'ingresso sud della città.

Gianluca Marziani“Beverly Pepper sembra un’aliena che inscrive segnali celesti sul pavimento terrestre. Somiglia a una poetessa cosmica che mette la sua grammatica visiva nei luoghi di forte resoconto planetario, come se indicasse il quid attraverso emblemi che dall’alto si trasformano in messaggi decifrabili. Sarà per questo che la sua sfida con la natura implica un dialogo fluido e ascensionale, un cammino a tratti mistico, perfettamente integrato nel paesaggio umbro che diversi anni fa divenne la sua casa elettiva…”

Autore: Palazzo Collicola
Data di pubblicazione: 28 novembre 2016
info & servizi
icona
Visite guidate
servizi educativi in città
icona
MONTELUCO E IL BOSCO SACRO
Bosco Sacro di Monteluco, Spoleto
icona
GIOCHIAMO CON VESPASIANO
Casa Romana, Spoleto
icona
I MOSAICI DI VESPASIA POLLA
Casa Romana, Spoleto
icona
SPOLETO MEDIEVALE
Centro storico, Spoleto
icona
UN GIORNO CON NOI! SPOLETO IN UN GIORNO
centro storico + attività a scelta, Spoleto
icona
SPOLETIUM... la nostra città in epoca romana
Centro storico + Casa Romana (facoltativo), Spoleto
icona
UN GIORNO CON NOI! ESPLORATORI D'ACQUE E DI STORIE - SPOLETO + TERNI
Centro storico + Cascata delle Marmore, Spoleto
icona
SAN PIETRO E SAN SALVATORE
Chiesa di San Pietro Extra Moenia - San Salvatore, Spoleto
icona
SPOLETO DA VILLAGGIO A CITTA'
Museo Archeologico + Teatro Romano, Spoleto
icona
(S)BALZO NEL TEMPO
Museo Nazionale del Ducato, Spoleto
icona
ARMI, LUNGHE BARBE E PREZIOSI GIOIELLI.....I LONGOBARDI
Museo Nazionale del Ducato, Spoleto
icona
METTITI IN GIOCO CON... I LONGOBARDI
Museo Nazionale del Ducato, Spoleto
icona
TRAME LONGOBARDE
Museo Nazionale del Ducato, Spoleto
icona
CACCIA SOCIAL al tesoro dei Longobardi
Museo Nazionale del Ducato + centro storico, Spoleto
icona
UN GIORNO CON NOI! MISSIONE LONGOBARDI
Museo Nazionale del Ducato + centro storico + Tempietto sul Clitunno, Spoleto
icona
DIAMO RILIEVO ALL’ARTE - Laboratorio di scultura
Museo Nazionale del Ducato + Tempietto sul Clitunno, Spoleto
icona
COSTRUIAMO LA NOSTRA OPERA
Palazzo Collicola - Galleria D’arte Moderna di Spoleto “G.Carandente”, Spoleto
icona
C'ERA UNA VOLTA ALEXANDER CALDER
Palazzo Collicola - Galleria D’arte Moderna di Spoleto “G.Carandente”, Spoleto
icona
FORMA E COLORE
Palazzo Collicola - Galleria D’arte Moderna di Spoleto “G.Carandente”, Spoleto
icona
GIOCHIAMO CON L'ARTE DI LEONCILLO
Palazzo Collicola - Galleria D’arte Moderna di Spoleto “G.Carandente”, Spoleto
icona
IL CARTONE SI E' ANIMATO
Palazzo Collicola - Galleria D’arte Moderna di Spoleto “G.Carandente”, Spoleto
icona
IL CIRCO DI CALDER, DAL VIDEO ALLA CREAZIONE
Palazzo Collicola - Galleria D’arte Moderna di Spoleto “G.Carandente”, Spoleto
icona
IL COCCODRILLO DI LEONCILLO
Palazzo Collicola - Galleria D’arte Moderna di Spoleto “G.Carandente”, Spoleto
icona
IMPRONTE DI COLORE
Palazzo Collicola - Galleria D’arte Moderna di Spoleto “G.Carandente”, Spoleto
icona
IN EQUILIBRIO TRA IL GIOCO E L'ARTE DI CALDER
Palazzo Collicola - Galleria D’arte Moderna di Spoleto “G.Carandente”, Spoleto
icona
INCIDO....IL MIO LIBRO D'ARTISTA
Palazzo Collicola - Galleria D’arte Moderna di Spoleto “G.Carandente”, Spoleto
icona
INVITO A PALAZZO
Palazzo Collicola - Galleria D’arte Moderna di Spoleto “G.Carandente”, Spoleto
icona
LE CARTE COLORATE FORMANO UN COLLAGE
Palazzo Collicola - Galleria D’arte Moderna di Spoleto “G.Carandente”, Spoleto
icona
L'OFFICINA DEL COLORE. IL ROSSO, IL GIALLO, IL BLU
Palazzo Collicola - Galleria D’arte Moderna di Spoleto “G.Carandente”, Spoleto
icona
RI-TRATTO: come ti vedo? come mi vedi?
Palazzo Collicola - Galleria D’arte Moderna di Spoleto “G.Carandente”, Spoleto
icona
SPOLETO 1962
Palazzo Collicola - Galleria D’arte Moderna di Spoleto “G.Carandente”, Spoleto
icona
I GRANDI MAESTRI NELLE OPERE E NEI TESTI: Leoncillo Leonardi e Sol Lewitt tra Museo e Biblioteca
Palazzo Collicola - Galleria D’arte Moderna di Spoleto “G.Carandente” + Biblioteca, Spoleto
icona
MEDIOEVO A FUMETTI
Rocca Albornoz, Spoleto
icona
ESPLORATORI A SPOLETO
TEATRO ROMANO (da fuori), CASA ROMANA, FORO CITTADINO, DUOMO, PONTE DELLE TORRI, Spoleto
icona
SPOLETO IN SCENA
Teatro Romano + Teatro Caio Melisso, Spoleto
cerca mostre
città
categoria
[X]
data
parola chiave
avvia ricerca
cerca
immagine
immagine
immagine
immagine
immagine
immagine
ANTENNA MUSEALE di SPINA
approfondimenti
GROTTAGLIE visita speciale per ipovedenti
"Un museo a misura di bambino" NARNI Palazzo Eroli
video
GERMANICO RACCONTA /Amelia (Tr)
VIDEO Benozzo Gozzoli e Montefalco
GERMANICO RACCONTA /Amelia (Tr)