sistema museo
immagine
INFINITO LEOPARDI: proroga l'esposizione di 'Metro cubo d’infinito in stanza specchiante'
Recanati (MC), Villa Colloredo Mels
fino al 15 gennaio 2020
INFINITO LEOPARDI: proroga l'esposizione di 'Metro cubo d’infinito in stanza specchiante'
A cura di: Marcello Smarrelli
Categoria: Arte contemporanea
Promossa da: Comitato Nazionale per le celebrazioni del bicentenario de L’Infinito di Giacomo Leopardi, istituito dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali (MIBAC)
Con la collaborazione di: Regione Marche, Comune di Recanati, Centro Nazionale Studi Leopardiani, Casa Leopardi, Centro Mondiale della Poesia e della Cultura, Università degli Studi di Macerata
Orari di apertura:
dal martedì alla domenica 10-13 / 15-18.
Chiuso: 25 dicembre, 1 gennaio
Ultimo ingresso 30 minuti prima della chiusura.
A Recanati prosegue l'esposizione dell'opera "Metro cubo d’infinito in stanza specchiante” di Pistoletto.
L’installazione, realizzata specificamente per gli spazi di Villa Colloredo Mels, propone una nuova lettura di un’opera storica dell’autore, “Metro cubo d’infinito” (1966). Parte degli Oggetti in meno – una serie di lavori concepiti fra il 1965-66 e caratterizzati da grande eterogeneità – consiste in un cubo formato da sei lastre specchianti la cui superficie riflettente è rivolta verso l’interno, producendo un effetto di rispecchiamento infinito. «Un corpo finito che contiene l’infinito». Nell’ultimo decennio, in rare occasioni, Pistoletto ha riallestito l’opera all’interno di un ambiente specchiante che ne moltiplica all’infinito i riflessi, coinvolgendo il visitatore in un’esperienza percettiva che sfida i limiti umani.

L'esposizione rientra nelle celebrazioni per il bicentenario dalla stesura de L’Infinito di Giacomo Leopardi, che ha visto mostre ed eventi a Recanati nell'arco di tutto il 2019.

Infinito Leopardi” è un progetto promosso dal Comitato Nazionale per le celebrazioni del bicentenario de L’Infinito di Giacomo Leopardi, istituito dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali (MIBAC), con la partecipazione di Regione Marche, Comune di Recanati, Centro Nazionale Studi Leopardiani, Casa Leopardi, Centro Mondiale della Poesia e della Cultura, Università degli Studi di Macerata e Sistema Museo.


#infinitoleopardi


Info e prenotazioni:
Villa Colloredo Mels
T 071 7570410 – recanati@sistemamuseo.it
Autore: Sistema Museo
Data di pubblicazione: 25 giugno 2019
 
biglietto unico mostra e circuito Recanati Musei

intero 10 euro;
ridotto 8 euro (gruppi minimo 15 persone, possessori di tessera FAI, Touring Club, Italia Nostra, Coop, Alleanza 3.0 e precedenti Adriatica, Bordest, Estense, gruppi accompagnati da guida turistica abilitata);
ridotto 5 euro (Recanati Card, aderenti Campus l’Infinito, gruppi da 15 a 25 studenti);
omaggio minori fino a 19 anni (singoli), soci Icom, giornalisti muniti di regolare tesserino, disabili e la persona che li accompagna.
Con il biglietto di mostra si accede al circuito museale di Recanati: Musei Civici di Villa Colloredo Mels, Museo dell’Emigrazione Marchigiana, Museo “Beniamino Gigli”, Torre del Borgo.

info & servizi
icona
Servizi Educativi
icona
Visite guidate
servizi educativi in città
icona
GIRO LA CITTA' - LEOPARDI E RECANATI
centro storico, Recanati
icona
LEOPARDI EXPERIENCE
centro storico, Recanati
icona
RECANATI E LA VOCE DI GIGLI
centro storico + Museo Beniamino Gigli, Recanati
icona
VISITA GUIDATA GENERALE - MUSEO BENIAMINO GIGLI
Museo Beniamino Gigli, Recanati
icona
LA VALIGIA DEI RACCONTI
Museo dell'Emigrazione Marchigiana, Recanati
cerca mostre
città
categoria
[X]
data
parola chiave
avvia ricerca
cerca
immagine
immagine
immagine
immagine
immagine
immagine