sistema museo
immagine
Menschlich – la memoria dell'adesso
Cannara (PG), Online
A partire dal 26 febbraio 2021
Menschlich – la memoria dell'adesso
Laboratorio di arte partecipata
A cura di: Iniziativa di: Incontri di fotografia / Valeria Pierini;
coordinamento: Collettivo Strabismi / Sistema Museo;
comunicazione: Collettivo Strabismi, Incontri di fotografia, Sistema Museo
Autore: Sistema Museo
Data di pubblicazione: 23 febbraio 2021
Il Museo Città di Cannara partecipa ad un nuovo progetto realizzato dall'Artista Valeria Pierini, in collaborazione con il Collettivo Strabismi. Un workshop, un laboratorio di arte partecipata, che vedrà gli iscritti realizzare una propria opera fotografica, successivamente pubblicata in un ebook ed esposta durante la prossima edizione del Festival Strabismi.

Il laboratorio non ha data e scadenza: chi si iscrive riceverà un tool kit con tutto il materiale didattico utile a realizzare l'opera in maniera totalmente autonoma. L'unica scadenza da rispettare sarà quella delle date del Festival Strabismi, per poter aver tempo di stampare ed allestire la mostra, e saranno comunicate a tutti i partecipanti a tempo debito.


Riassumendo:

ti iscrivi al workshop e ricevi il toolkit;

realizzi l'elaborato in totale autonomia;

ricevi le date di consegna e invii le opere;

ricevi l'attestato di partecipazione;

esponi durante Strabismi festival e sul sito di Incontri di fotografia;

sei pubblicato nell'ebook targato idf/books.


Dopo aver riflettuto attraverso 'Who am I' sulle tematiche della mostra al Museo Città di Cannara, l'idea che vogliamo seguire è quella di offrire una versione di Menschlich, cioè di umanità. Se nell'omonima opera di Christian Boltanski, il tutto è maggiore delle singole parti ed il tutto è l'Umanità, con uno specifico riferimento alla memoria di chi non c'è più; noi, ispirati dal grande artista, vogliamo creare l'installazione di un'umanità che ha scelto di raccontarsi, che vuole testimoniare di essere qui, di esserCi, attraverso l'autobiografia e l'autoritratto, nei modi più congeniali ad ogni soggetto partecipante. Come si racconta, cosa ha da dire, un'umanità in tempo di distanza sociale e distanza dai musei e dalla cultura? Cosa ha da dire un'umanità che nonostante tutto, ha ancora voglia di raccontare, di mettersi in gioco e di riunirsi? - anche nella forma simbolica dell'installazione che andremo a creare e nella forma di ebook; un modo questo, per oltrepassare i confini territoriali, ridotti, questi, ad avamposti e baluardi invalicabili pena la malattia e le sanzioni economiche.

Ecco noi, dopo tutto questo distanziamento, sentiamo ancora più forte, la necessità di raccontare storie e di offrire gli strumenti per farlo, con un'attenzione alla fotografia e allo storytelling, e di creare un grande assembramento visivo di esperienze e di narrazioni, al di là dei limiti geografici, variegate quanto più umane.


Cosa c'è nel tool kit:

- dispensa con introduzione all’atuoritratto, bibliografia e webgrafia scritta da Valeria Pierini con un'appendice dedicata al processo creativo ed alle istruzioni per realizzare l'opera. Tematiche: autoritratto ed autobiografia, arte partecipata, fotografia e scrittura, who am I: il processo creativo.

- Un breve video esplicativo.


Il laboratorio è aperto a tutti, fotografi: professionisti, amatori, entry level o evoluti; artisti e studenti di ogni ordine e grado, appassionati e curiosi. Per realizzare il laboratorio basta avere una macchina fotografica di qualsiasi tipo.

Per i ragazzi minorenni è richiesta la liberatoria firmata dai genitori.


Per info e iscrizioni: incontridifotografia@gmail.com

Info e prenotazioni:
Info ed iscrizione: incontridifotografia@gmail.com
Evento: www.sistemamuseo.it
eventi
ceramica deruta museo
15-16 MAGGIO 2021
BUONGIORNO CERAMICA
Deruta (PG)
fano palazzo malatestiano visite guidate tesori depositi
16 - 23 - 30 maggio 2021
TESORI SVELATI_Dai depositi del Palazzo Malatestiano
Fano (PU)
cerca eventi
città
tipologia
[X]
data
parola chiave
avvia ricerca
cerca
immagine
immagine
immagine
immagine
immagine
immagine