sistema museo
megafono
immagine
Rendez Vous Nacera Belaza
Spoleto (PG), Rocca Albornoz - Museo Nazionale del Ducato di Spoleto
04-05 ottobre 2019
Rendez Vous Nacera Belaza
Spettacolo “LE CRI” (L’Urlo)
Venerdì 4 e sabato 5 ottobre doppio appuntamentoalla Rocca Albornoz - Museo Nazionale del Ducato di Spoleto per la rassegna “Rendez Vous Patrimonio e Contemporaneità”.

L’evento, a cura dell’Associazione Evidanse – Rendez Vousin collaborazione con il Polo Museale dell’Umbria e il Museo Nazionale del Ducato di Spoleto, prevede venerdì 4 ottobre alle ore 19.00 nel Salone Antonini della Rocca Albornoz lo spettacolo “Le Cri” (L’Urlo)”. Questolavoro coreografico è stato creato nell’ambito delle “Rencontres Chorégraphiques Internationales de Seine-Saint-Denis” 2008 - Prix de la Révélation chorégraphique de l’année 2008.

La Compagnia Nacera Belaza è una delle compagnie più innovative nel panorama internazionale della danza contemporanea. Danza che certe volte è una “non danza”, fatta di studi sul corpo e sul movimento che superano il concetto di coreografia. È il caso sicuramente di “Le Cri”. La coreografa Nacera Belaza, insieme alla sorella, parte dalle proprie origini islamiche (geograficamente algerine) e ci propone uno spettacolo essenziale e concettuale. In questo spettacolo minimalista ed espressivo convivono magicamente l’ascesi e il piacere, lo spiritualismo e una discreta forma di sensualità, lungo il dipanarsi di un grido interiore di libertà.

Al termine dello spettacolo è previsto un aperitivo.

Sabato 5 ottobre è in programma, a partire dalle ore 10.00,un incontro-conferenza dal tema “L’Arte per la valorizzazione del Patrimonio, per un Patrimonio in Movimento” alla presenza della coreografa Nacera Belaza, durante il quale sarà trattata la tematica della Danza nei Monumenti, la Danza e l’Architettura, la Danza e la Storia, la Danza e la Terra e l’importanza dell’Arte per la valorizzazione del Patrimonio, per un Patrimonio in Movimento.La coreografa Nacera Belaza, collaboratrice dei “Monuments Nationaux Français”, presenterà il suo lavoro di Danza in Situ nei luoghi patrimoniali più emblematici a livello internazionale.                                                                              

Il programma prevede inoltre “Rendez Vous Parola ai giovani” che vedrà la partecipazione all’iniziativa dei ragazzi delle classi quarte del Liceo Linguistico e del Liceo Artistico “Sansi-Leonardi-Volta” di Spoleto, che realizzeranno un reportage dello spettacolo con foto e video e un’intervista alla coreografa.

Ingresso libero allo spettacolo di venerdì 4 ottobre e alla conferenza di sabato 5 ottobre 2019.

L'evento è in collaborazione con l’Ambasciata Francese - Institut français a Roma e Francia in Scena, il Teatro Stabile dell'Umbria, il Museo Nazionale del Ducato-Rocca Albornoziana di Spoleto e inserito nella programmazione degli eventi del Comune di Spoleto.

Si ricorda che, in occasione dello spettacolo "Le Cri (L'Urlo)" Danza in Situ di venerdì 4 ottobre 2019, verrà garantito il servizio di accesso tramite gli ascensori della mobilità alternativa fino alle ore 21.30 (il servizio nel tratto delle scale mobili Ponzianina P2 è attivo fino alle ore 20.00). Sono consigliati il parcheggio e i percorsi meccanizzati P3 Posterna / Stazione Piazza Campello - uscita Rocca Albornoz-Museo Nazionale del Ducato - Spoleto, aperti fino alle ore 01.00 (ven/sab/prefestivi).

Per informazioni

Sistema Museo 0743.224952


Autore: Sistema Museo
Data di pubblicazione: 01 ottobre 2019
altri appuntamenti
Sunday connections. Domenica il museo si connette col mondo!
luglio-settembre 2020
Sunday connections. Domenica il museo si connette col mondo!
Deruta (PG)
Il MUSEO DEL VETRO RIAPRE AI SUOI VISITATORI
Dall'1 luglio 2020
Il MUSEO DEL VETRO RIAPRE AI SUOI VISITATORI
Piegaro (PG)
Si completa l’apertura dei musei di Pesaro: da mercoledì 1 luglio saranno tutti visitabili
Dall'1 luglio 2020
Si completa l’apertura dei musei di Pesaro: da mercoledì 1 luglio saranno tutti visitabili
Pesaro (PU)
Riapre l'Info Point e il Circuito museale di Panicale
dal 20 giugno 2020
Riapre l'Info Point e il Circuito museale di Panicale
Panicale (PG)
CITTA' DELLA PIEVE RIAPRE I SUOI MUSEI
dal 13 giugno 2020
CITTA' DELLA PIEVE RIAPRE I SUOI MUSEI
Città della Pieve (PG)
RIAPRE IL MUSEO DI MONTEFALCO, scrigno dell'Umbria
dal 13 giugno 2020
RIAPRE IL MUSEO DI MONTEFALCO, scrigno dell'Umbria
Montefalco (PG)
Il 6 giugno riapre il Parco Archeologico di Montessu
dal 6 giugno 2020
Il 6 giugno riapre il Parco Archeologico di Montessu
Villaperuccio (CI)
A Spoleto riparte la cultura e riaprono i musei statali
dal 04 giugno 2020
A Spoleto riparte la cultura e riaprono i musei statali
Spoleto (PG)
Riapertura del Parco di Monte Sirai e del Sistema Museale di Carbonia
dal 3 giugno 2020
Riapertura del Parco di Monte Sirai e del Sistema Museale di Carbonia
Carbonia (CI)
Nata la convenzione dei siti di Carbonia, Fluminimaggiore, Siliqua e Villaperuccio
fino al 31 dicembre 2020
Nata la convenzione dei siti di Carbonia, Fluminimaggiore, Siliqua e Villaperuccio
4 siti 1 solo percorso
Carbonia (CI)
ARCHEOLOGIA IN CENTRO. Amelia a misura di bambino
ARCHEOLOGIA IN CENTRO. Amelia a misura di bambino
Una guida di Amelia dedicata ai più piccoli
Amelia (TR)
LUCE d'ARTE
su prenotazione
LUCE d'ARTE
Montefalco (PG)
SPELLO DI VICOLO IN VICOLO. Alla scoperta della città
Domenica e festivi
SPELLO DI VICOLO IN VICOLO. Alla scoperta della città
Spello (PG)
cerca news
città
categoria
[X]
data
parola chiave
avvia ricerca
cerca
immagine
immagine
immagine
immagine
immagine
Museo della Città e del Territorio
approfondimenti
GROTTAGLIE visita speciale per ipovedenti
"Un museo a misura di bambino" NARNI Palazzo Eroli
video
GERMANICO RACCONTA /Amelia (Tr)
VIDEO Benozzo Gozzoli e Montefalco
GERMANICO RACCONTA /Amelia (Tr)